Gaetano Solenghi, L’Attesa 2008 – Barbera Valtidone IGT

barbera-solenghi

barbera-solenghi

Dal colore violaceo intenso, mi aspetto un naso esagerato, prepotente; invece, con mia piacevolissima sorpresa, i profumi sono di una gentilezza “femminile” entusiasmante; quando sento questi nasi, capisco perché i nostri vecchi erano soliti dire: “la barbera”.

Non c’è niente

Marco Cordani, Oracolo 2010

oracolo2010-marco-cordani

oracolo2010-marco-cordani

Oro antico nel bicchiere, limpido, quasi da passito.
Attenzione l’occhio può ingannare.
Avvicino il bicchiere al naso, la prima nota avvertita è quella del moscato appassito, dolce, frutta secca. Poi si apre, salvia, susina gialla appena matura. Un naso mobile,

19/20 febbraio: Gusto Nudo porta a Bologna i vignaioli eretici

gustonudo2012 Due produttori piacentini alla fiera dei vignaioli eretici. Gusto Nudo torna a Bologna domenica 19 e lunedì 20 febbraio 2012

Sorgentedelvino Live 2012, tornano i vini naturali al Castello di Agazzano

Sorgentedelvino live al castello di Agazzano La quarta edizione di Sorgentedelvino Live - Mostra dei vini naturali, di tradizione e territorio si svolge dal 3 al 5 marzo 2012 al castello di Agazzano (PC). 8 le aziende piacentine presenti per far conoscere i vini del nostro territorio

Elena Pantaleoni al Sana 2011 per parlare di Vini naturali

convegno sana Prende il via oggi la 23esima edizione di Sana, il salone del naturale che si svolge presso la Fiera di Bologna fino a domenica 11 settembre. Anche qui si parlerà di vino, di vino naturale ovviamente... e questo grazie all'Aies - Accademia Internazionale Enogastronomi Sommeliers che nell’intento di promuovere una sempre maggiore divulgazione della conoscenza nel campo enologico, organizza all’interno del SANA 2011 un convegno dal titolo Vini naturali, biologici e biodinamici: ieri, oggi, domani...

Casè di Alberto Anguissola: La passione per il pinot nero nei vigneti di montagna

anguissola-lavori-vigneto Alberto Anguissola è un piccolo viticoltore con la passione per il Pinot Nero. Un piccolo grande progetto che si sviluppato sui Colli Piacentini, in Val Trebbia oltre i 550 metri d'altezza su marne poverissime: coltivazione e vinificazione naturali per un Pinot Nero dalla forte personalità che sta regalando negli anni molte belle sorprese

Marco Cordani: un vignaiolo all’antica per gusti moderni

Un vigneto di Marco Cordani - Val d'Arda Marco Cordani è un vignaiolo della Val d'Arda ancora strettamente ancorato alle tradizioni vitivinicole del proprio territorio: vini molto puliti e piacevoli in cui è facile riconoscere come un filo conduttore il terroir di questa piccola parte della Val d'Arda. Per i vini frizzanti la scelta rimane quella della rifermentazione naturale in bottiglia

La Stoppa, Ageno 2004 IGT Emilia

la-stoppa-ageno2004 Ageno è il bianco macerato da uve Malvasia di Candia aromatica della Stoppa, bianco ma non troppo, quasi un vino rosso se assaggiato ad occhi chiusi. In questa annata si presenta particolarmente interessante e adatto anche ad un lungo invecchiamento

Solenghi Gaetano, Gutturnio Riserva 2000 Colli Piacentini DOC

Solenghi Gaetano Gutturnio Riserva 2000 Recensione del Gutturnio riserva di Gaetano Solenghi: Gran bel Gutturnio fermo, potente schietto rispettoso dell'annata e dei varietali. Rosso rubino carico, ruotando il bicchiere si notano archetti archetti fitti.

Croci, i vini di tradizione visti da un giovane viticoltore

La Tenuta Croci è storicamente una classica azienda piacentina che con il ricambio generazionale e l'arrivo in azienda di Massimiliano, ha notevolmente migliorato lo standard produttivo e l'immagine dell'azienda pur senza stravolgere storia e radici. E' proprio Massimiliano che ci accoglie nella sua azienda e ci spiega la sua filosofia. In poche parole possiamo riassumere con "abbiamo una tradizione vitivinicola importante, da non disperdere, ma da valorizzare con oculate scelte produttive e di immagine...