Warning: Declaration of aec_contributor_list::form() should be compatible with WP_Widget::form($instance) in /home/customer/www/vinipiacentini.net/public_html/wp-content/plugins/ajax-event-calendar/inc/widget-contributors.php on line 61

Warning: Use of undefined constant WPRBLVERSION - assumed 'WPRBLVERSION' (this will throw an Error in a future version of PHP) in /home/customer/www/vinipiacentini.net/public_html/wp-content/plugins/wp-render-blogroll-links/WP-Render-Blogroll.php on line 19
Inerbimento vigneto | vinipiacentini

Inerbimento, i pro e i contro di una diffusa pratica in vigna

I vigneti dell'azienda vitivinicola Pusterla Si parla tanto, tantissimo, di lavorazioni in vigna ed è un argomento che dovrebbe essere di estremo interesse per tutti coloro che bevono il vino perché dalla qualità dell'uva dipende in gran parte la qualità che troviamo nel bicchiere quando beviamo il vino. Si parla tantissimo di inerbimento che è forse una delle lavorazioni della vigna più facilmente riconoscibili per un non addetto ai lavori, ma cosa comporta l'adozione da parte di un'azienda vitivinicola di questa tecnica di coltivazione della vite? Siamo andati a chiederlo ad Eugenio Gandolfi, agronomo e co-titolare dell'Azienda Agricola La Pusterla sulle colline di Castell'Arquato in Val d'Arda.