La vinificazione del Gutturnio con lieviti autoctoni e lieviti selezionati

Marco Terzoni, laureato in enologia all'Università di Alba e vitivinicoltore dell'azienda agricola Terzoni di Bacedasco (Val d'Arda), ha effettuato una ricerca comparativa sul Gutturnio vinificato con lieviti selezionati e lieviti indigeni raggiungendo interessanti conclusioni. Trovate in questo articolo la sua analisi e i risultati della sua ricerca

Gutturnio: un’occasione da non perdere

Una riflessione di Paolo Rusconi, autore di Vinipiacentini.net, sullo stato dell'arte del Gutturnio, il principale vino dei Colli Piacentini. Spesso trattato come vino giovane e frizzante è in realtà un vino che si presta a lungo invecchiamento e a raggiungere risultati qualitativi sorprendenti

Aldo Venco, enologo, ci presenta il terroir piacentino

Aldo Venco, enologo Siamo stati a fare visita a Aldo Venco , enologo piemontese, scuola di viticultura di Alba, collaborazioni con molte cantine piemontesi ed in Oltrepo Pavese, ma che è anche attivo e collabora con alcune piccole aziende piacentine, sparse nella provincia. Abbiamo chiesto a Aldo come vede, il terroir piacentino, quali differenze trova con l'Oltrepo e quali potenzialità ci sono per la produzione di vini di alta qualità.

Graziano Terzoni, la passione per i vini fermi

Siamo stati a fare visita a Graziano Terzoni, enologo un pochino diverso dagli altri, nel senso che dispone di una cantina propria molto ben attrezzata, dove vinifica, oltre a prove in proprio, alcuni vini per primarie aziende vitivinicole piacentine. Abbiamo chiesto a Graziano in cosa consiste il suo lavoro, la risposta è stata "trarre da ogni uva, da ogni partita di uva il massimo della qualità possibile".