Alici Marinate

Questa volta vi proponiamo una ricetta in cui serve poco vino, ma trattandosi di pesci marinati è importante scegliere il vino giusto in base ai propri gusti e di buona qualità perché si sentirà comque molto bene. Ottime come antipasto si possono conservare in frigorifero per alcuni giorni ponendole in un recipiente a chiusura ermetica.

Ingredienti

1 chilo di acciughe
50 gr. di cipolle
150 gr. di finocchio
50 cl. di vino bianco secco
50 cl. di acqua
Sale
50 cl di aceto di vino bianco
50 cl. di olio d’oliva extra-vergine
1 foglia di alloro
mezzo cucchiaino di pepe in grani
5 bacche di ginepro
qualche ciuffo di prezzemolo e qualche rametto di timo
2 spicchi d’aglio

acciughePreparazione

Pulite le acciughe, privatele delle spine e lavatele con cura sotto l’acqua corrente, infine sistematele in una pirofila dai bordi alti.

Mondate la cipolla e il finocchio e tritateli finemente, mescolate in una casseruola l’acqua, il vino, il sale necessario, le verdure tritate, l’aceto, l’olio, l’alloro, il pepe in grani, il ginepro, il timo, il prezzemolo e l’aglio, portate il tutto a ebollizione e lasciate cuocere a calore moderato fino a quando gli ortaggi sono teneri. A questo punto togliete la marinata dal fuoco e versatelo ancora bollente sui pesci. Lasciate raffreddare e riponete le acciughe in frigorifero per almeno 12 ore prima di servire.