Pusterla, vini di tradizione a prezzi quotidiani

l'azienda pusterla vista dai vignetiLa cantina vitivinicola Pusterla è una bella azienda sulle colline nei pressi di Castell’Arquato, la potete vedere nella fotografia. E dopo averne assaggiato i vini i prezzi di vendita in cantina balzano agli occhi: dai 3 ai 6 euro per acquistare vino in bottiglia di buona qualità scegliendo tra le tipologie tradizionali piacentine alcuni vitigni internazionali: vini bianchi frizzanti che preservano i profumi, vini rossi frizzanti (Gutturnio, Barbera e Bonarda come da tradizione) e infine i rossi fermi maturati in botte.

L’Azienda Agricola Pusterla è così chiamata dal nome della famiglia che ai tempi del Ducato Farnesiano teneva una corte fortificata, edificata sulle rovine di un castello di origine pallavicina. I terreni circostanti all’edificio storico, dominato dalla caratteristica torre con caditoie, sono impiantati a vigneto specializzato. Accanto alla cantina di vinificazione e imbottigliamento, dotata delle più moderne attrezzature per la miglior trasformazione delle uve bianche e rosse, rimane sempre in funzione l’antica cantina interrata del castello, in cui, nelle botti di rovere di media e piccola capacità, maturano i vini rossi da invecchiamento.

Sicuramente consigliata, quindi, una gita a Vigolo Marchese (frazione in cui strova la cantina) sia per assaggiare e acquistare il vino che per vedere un’antica azienda agricola piacentina ristrutturata con cura e buon gusto.

ACQUISTO E DEGUSTAZIONE

I vini dell’azienda vitivinicola Pusterla sono per la maggior parte commercialaizzati nel Piacentino e nelle province limitrofe. Vengono acquistati soprattutto da ristoranti ed enoteche, una piccola parte viene esportata. E’ possibile assaggiarli in azienda tutti i giorni dalla 8 alle 18, sabati e domeniche inclusi.

Se ti è piacito questo articolo leggi anche:

  1. Pusterla