Loschi Enrico, Veritas 2005 Gutturnio Riserva Colli Piacentini DOC

loschi-gutturnio_riserva05Il commento della redazione

Scende nel bicchiere concentrato, di un colore rubino intenso

Decisamente bello il naso, frutta rossa matura mora e prugna prima in seguito anche maresca , spezia della bonarda.

Entra in bocca di potenza, eppur dotato di equilibrio. Tannini dolci maturi, molto ben amalgamati. Non si avverte il legno, buona l’acidità, facile la beva.

E’ pronto da bere, migliorerà ancora un poco, ma, complice l’annata non felicissima, non vi consigliamo di tenerlo a lungo in cantina.

Da abbinare a piatti di carne robusti, formaggi a pasta dura stagionati.

Prodotto decisamente interessante vista l’annata. La strada intrapresa è quella giusta, rispettosa del varietale e dell’annata.
Lotto della bottiglia degustata: L6170

Il produttore: Enrico Loschi

L’azienda vitivinicola Loschi, da sempre a conduzione familiare, è sorta nei primi anni Cinquanta. E’ stata consolidata nel tempo dal figlio Enrico che oggi dirige l’azienda con l’aiuto della moglie.

La parte più estesa dei vigneti aziendali si trova in località “Ca’ Poveri”, tra Bacedasco Alto e Castell’Arquato, dove si estende su una superficie di circa 13 ettari. Il terreno di tipo sabbioso, è situato in posizione particolarmente soleggiata: condizioni ideali per la produzione di uve DOC di altissimo pregio. Completano l’azienda alcuni vigneti di piccole dimensioni, ad esempio i Vassalli, da cui il nome dell’omonimo vino, una vigna posta all’estremità di uno sperduto borgo medievale.

La produzione annua è di circa 50.000 bottiglie, ma l’azienda vende anche vino in damigiana.