Warning: Declaration of aec_contributor_list::form() should be compatible with WP_Widget::form($instance) in /home/customer/www/vinipiacentini.net/public_html/wp-content/plugins/ajax-event-calendar/inc/widget-contributors.php on line 0

Warning: Use of undefined constant WPRBLVERSION - assumed 'WPRBLVERSION' (this will throw an Error in a future version of PHP) in /home/customer/www/vinipiacentini.net/public_html/wp-content/plugins/wp-render-blogroll-links/WP-Render-Blogroll.php on line 19
Castello di Agazzano, Barbera della Rocca 2004 – Colli Piacentini DOC

Castello di Agazzano, Barbera della Rocca 2004 – Colli Piacentini DOC


Warning: Use of undefined constant has_special_parameter - assumed 'has_special_parameter' (this will throw an Error in a future version of PHP) in /home/customer/www/vinipiacentini.net/public_html/wp-content/plugins/hikari-email-url-obfuscator/hikariobfuscator-core.php on line 229

Warning: Use of undefined constant force_obfuscate - assumed 'force_obfuscate' (this will throw an Error in a future version of PHP) in /home/customer/www/vinipiacentini.net/public_html/wp-content/plugins/hikari-email-url-obfuscator/hikariobfuscator-core.php on line 230

Warning: Use of undefined constant no_obfuscate - assumed 'no_obfuscate' (this will throw an Error in a future version of PHP) in /home/customer/www/vinipiacentini.net/public_html/wp-content/plugins/hikari-email-url-obfuscator/hikariobfuscator-core.php on line 231

Warning: Use of undefined constant obfuscate_content - assumed 'obfuscate_content' (this will throw an Error in a future version of PHP) in /home/customer/www/vinipiacentini.net/public_html/wp-content/plugins/hikari-email-url-obfuscator/hikariobfuscator-core.php on line 232

Warning: Use of undefined constant content_only - assumed 'content_only' (this will throw an Error in a future version of PHP) in /home/customer/www/vinipiacentini.net/public_html/wp-content/plugins/hikari-email-url-obfuscator/hikariobfuscator-core.php on line 233

Warning: Use of undefined constant url_only - assumed 'url_only' (this will throw an Error in a future version of PHP) in /home/customer/www/vinipiacentini.net/public_html/wp-content/plugins/hikari-email-url-obfuscator/hikariobfuscator-core.php on line 234

Warning: Use of undefined constant invisible_for_noscript - assumed 'invisible_for_noscript' (this will throw an Error in a future version of PHP) in /home/customer/www/vinipiacentini.net/public_html/wp-content/plugins/hikari-email-url-obfuscator/hikariobfuscator-core.php on line 235

Castello di Agazzano, Barbera Rocca 2004Recensione del vino

Sarà che amo tantissimo la Barbera, sarà la spendida annata, il terroir particolare, la bravura in vigna di Gianludovico o quella in cantina di Aldo Venco, passo definire questa bottiglia con una sola parola: impressionante.

Riuscire ad avere nel bicchiere contemporaneamente, potenza e finezza, bevibilità e struttura, non è ta tutti giorni.

Bellisimo e molto pulito al naso, non stanca mai, l’acidità molto alta è perfettamnte controbilanciata dalle altre componenti del vino.

L’unico problema, troppo poche bottiglie, praticamente tutte vendute o prenotate.

Aspettiamo l’uscita della riserva della stessa annata, pronti a metterne in cantina qualche cartoncino.

Scheda del vino

  • Denominazione: Barbera dei Colli Piacentini DOC
  • Uve: Barbera 100%
  • Vigneti e sistema di allevamento: I vigneti sono esposti a sud con una resa di 60 quintali per ettaro. Viene utilizzato il guyot semplice come sistema di allevamento e potatura.
  • Vinificazione e affinamento: dopo la pigiadiraspatura il mosto ha sostato 15 giorni sulle bucce. Ha fatto segguito la svinatura, il vino è stato posto in vasche di acciaio, dove ha completato le fermentazioni. Fa segiuto l’imbottigliamento e un ulteriore periodo di affinamento in bottiglia.
  • Gradazione alcoolica: 14% Vol.
  • Temperatura di degustazione: 18-20° C
  • Piatti a cui si abbina: Arrosti e piatti di carni rosse in genere anche importanti

Il produttore: Castello di Agazzano (Le Torricelle)

GianLodovico Gonzaga ha un grande merito quello di aver rimesso in attività vigne e cantina del Castello di famiglia. Le cantine sono quelle antiche della vecchio castello su cui è stato costruito il palazzo del 1700. Spendide con muri di 2 metri parte in cotto parte in pietra che garantiscono un condizionamento naturale dell’ambiente.

Le vigne, sono posizionate a fianco del vecchio mastio del 1200 in una posizione che solamente i nobili di altri tempi potevano permettersi. Esposte a sud pieno, su terreno poverissimo con grossi massi di arenaria nel sottosuolo.

I 3 ettari di vigna producono mediamente 17.000 bottiglie di vino, Gutturnio e Barbera più qualche bottiglia di Malvasia passita.