Casa Benna, Gutturnio Riserva 2006 Colli Piacentini DOC

casabenna-gutturnio_riserva06Il commento della redazione

Scende nel bicchiere concentrato, di un colore intenso quasi impenetrabile.

Decisamente bello il naso, frutta rossa matura, spezia della bonarda, mobile dalla ciliegia alla prugna, che lasciano intravedere note minerali decise.

Entra in bocca e riempie il cavo orale con una leggerezza da grande rosso. Sapido, elegante, giustamente e bellamente acido, concentrato senza eccessi. Grande equilibrio, grande terroir, grande annata, grande vino.

Una strada lunghissima davanti, molto buono già ora, continuerà a migliorare per lunghi anni.

Da abbinare a piatti di carne robusti, formaggi a pasta dura stagionati, accompagna in modo pressoché perfetto selvaggina da pelo come lepre e cinghiale.

Pronto da bere subito, ma personalmente vorrei riuscire ad invecchiarlo almeno un lustro, potrebbe diventare uno dei più grandi gutturni di sempre.

Prodotte solo 3000 bottiglie, affrettatevi, finiranno presto.
Lotto della bottiglia degustata: L 26008

Il produttore: Casa Benna

Casa Benna, azienda a pochi passi da Castell’Arquato da sempre produce vini fermi di corpo e struttura. Andrea Molinari, oggi titolare e gestore dell’azienda, riesce a coniugare la modestia con la produzione di grandi vini. L’azienda si estende per una decina di ettari vitati, i vigneti sono impiantati in uno dei migliori cru della Val d’Arda.

Dove assaggiare e acquistare questo vino

Oltre che in azienda potrete gustare questa riserva di Gutturnio in parecchi ristoranti piacentini, oppure acquistarla online direttamente dal produttore su SorgendeDelvino.it (http://www NULL.sorgentedelvino NULL.it/12/casa-benna NULL.htm)