Barattieri, Vigneto Arzana 2005, Malvasia ferma Colli piacentini DOC

Il commento della redazione

Malvasia Aromatica di Candia in purezza senza se e senza ma. Quando questo generso vitigno viene coltivato per bene ci riserva gradite sorprese.

E questa bottiglia ce ne ha date davvero parecchie.

Colore paglierino abbastanza carico, limpido.

Naso veramente bello apre su note agrumate, pompelmo giallo e limone, poi lentamente esce la classica nota speziata della malvasia matura.

In bocca è sorretto da una acidità notevole, pieno, di corpo snello ma muscoloso.

Finale lungo ed intenso, senza nessuna chiusura amara.

Beva facile, ottimo da solo come aperitivo, oppure abbinato primi piatti come risotto al limone, tortelli di erbette al burro e salvia.

Da provare con gamberi, gamberoni ed affini semplicemente cucinati alla griglia o in padella magari sfumati con lo stesso vino.

Scheda del vino

Denominazione: Malvasia Colli piacentini doc

Uve: 100% Malvasia aromatica di Candia

Vigneti e sistema di allevamento: I vigneti che danno la Malvasia di Candia aromatica per questo vino sono allevati per l’80% a guyot e per il 20% a Casarsa. Ne vengono coltivati poco più di quattro ettari con una resa per ettaro di 100 q.li. La raccolta avviene manualmente.

Vinificazione e affinamento: Questa malvasia vinificata ferma viene vinificata e affinata in acciaio, quindi imbottigliata e lasciata maturare ancora per qualche mese prima della messa in vendita.

Gradazione alcolica: 12 % vol.

Temperatura di degustazione: 12° C

Piatti a cui si abbina: Estremamente adatto ad essere abbinato a salumi, antipasti e formag

Il produttore: Conte Otto Barattieri

 

Se ti è piacito questo articolo leggi anche:

  1. Torre Fornello, Donna Luigia 2003 Colli Piacentini Malvasia DOC