L’etichetta del passito di Malvasia Il Piriolo dell’Azienda Lusenti

lusenti-etichetta-piriolo Un piccolo disegno a matita su un foglio bianco, uno schizzo fatto di getto in una mattina del 1990 nel proprio studio da Giuseppe Ferri ed ecco nascere una delle etichette più belle dei colli piacentini: l'etichetta del passito di malvasia il Piriolo

Castello di Agazzano, Barbera della Rocca 2004 – Colli Piacentini DOC

Castello di Agazzano, Barbera Rocca 2004 Recensione del Barbera Colli Piacentini DOC Barbera Rocca del Castello di Agazzano (Le Torricelle), produzione e vendita vini dei Colli Piacentini a Agazzano - Val Luretta

Solenghi Gaetano, Gutturnio Riserva 2000 Colli Piacentini DOC

Solenghi Gaetano Gutturnio Riserva 2000 Recensione del Gutturnio riserva di Gaetano Solenghi: Gran bel Gutturnio fermo, potente schietto rispettoso dell'annata e dei varietali. Rosso rubino carico, ruotando il bicchiere si notano archetti archetti fitti.

Loschi, Le Rivette 2005, Gutturnio fermo Colli Piacentini DOC

Loschi gutturnio fermo 2005 Recensione del Gutturnio fermo Le Rivette 2005 dell'azienda agricola Enrico Loschi, Bacedasco - Val d'Arda

Barattieri, Vigna Traversini 2005, Gutturnio Colli Piacentini DOC

barattieri-gutturnio-fermo-2005 Recensione del Gutturnio Vigna Traversini 2005 dell'azienda agricola Conte Otto Barattieri di San Pietro, produzione e vendita vini dei colli piacentini in Val Nure