Il Poggiarello, Perticato “Valandrea” 2003 Gutturnio Colli Piacentini D.O.C.

Il commento della redazione

Non pensate di trovarvi davanti il solito Gutturnio di pronta beva da accompagnare agli spendidi salumi Piacentini. Il Gutturnio Perticato Valandrea è un vino “importante” e come tale va trattato e accompagnato. Lo abbiamo affiancato a

Terzoni, Gutturnio Superiore 2002 Colli Piacentini DOC

Si pensava che il 2002 fosse una annata piccola, invece questo vino ci è davvero piaciuto tanto. Certo non è concentratissimo, in compenso ha un naso bellissimo, specialmente se lo aprite qualche ora prima di metterlo a tavola. Nel bicchiere è rubino, un bel rubino vivo, e sviluppa profumi di frutti di bosco, more, mirtilli e aspettando un poco lampone ed ancora foglie di bosco d'autunno.

La Pergola, Amnesia, Syrah

La Pergola, vino da tavola Syrah 2005 Recensione dello Syrah prodotto a Ziano Piacentino da La Pergola di Massimo Massari

Anguissola, Riva del Ciliegio 2003, Pinot nero Emilia IGT

Anguissola, Pinot nero Riva del Cigliegio 2003 Recensione del Pinot nero Riva del Ciliegio 2003 prodotto da Alberto Anguissola in alta Val Trebbia - Colli Piacentini

Torre Fornello

Logo Torre Fornello, vini della val tidone Enrico Sgorbati guida l'azienda vitivinicola Torre Fornello dal 1991. In questi anni ha creato una splendida realtà, una grande azienda con tipologie di vini di alta qualità e un luogo di cultura enologica dal quale irradiare la conoscenza del buon bere. Torre Fornello si è dotata di tecnologie avanzate, ma rispetta e ricorda sempre la propria storia che da secoli fa parte della storia della viticoltura della Val Tidone, una delle zone più vocate alla vinificazione dei colli piacentini.