Degustazione Gutturnio superiore – Castell’Arquato 13 aprile 2005

Questo è il primo appuntamento con una serie di degustazioni di vini piacentini che vogliamo proporre a tutti gli enoappassionati che navigano il nostro sito. Abbiamo scelto di aprire con la tipologia di vino più controversa dei Colli Piacentini, il Gutturnio Superiore. Si tratta di un Gutturnio fermo con un breve invecchiamento (minimo 12 mesi), proprio per questa ragione le annate che le cantine hanno deciso di proporre per la degustazione, che corrispondono alle annate in commercio quest'anno, variano dal 2002 al 2004. Non si tratta quindi di una gara, ma del tentativo di informare e orientare il consumatore nella scelta del vino che preferisce.

La cantina di madre in figlia, conversazione con Chiara e Maria Poggi Azzali

tenuta-pernice-vigneti Sono sempre più numerose le donne che dirigono le cantine vitivinicole dei Colli Piacentini e in Italia in generale. Così, in occasione della festa della donna abbiamo cercato di esplorare questo universo al femminile senza pretendere di essere esaustivi, ma andando a chiacchierare con una donna, anzi, con due donne che fanno il vino in Val Tidone, alla Tenuta Pernice.