19/20 febbraio: Gusto Nudo porta a Bologna i vignaioli eretici

Torna a Bologna Gusto Nudo domenica 19 e lunedì 20 febbraio 2012. Cambia la sede per questa iniziativa che eravamo soliti frequentare nella tarda primavera tra i portici di Vicolo Bolognetti: quest’anno si tiene nei locali del Circolo Mazzini in Via Emilia Levante 6 a Bologna. Così gli organizzatori presentano il proprio lavoro:

Esiste un approccio puramente estetico al consumo del vino, e dei prodotti agricoli in generale, approccio che alimenta un consumo inconsapevole e ignorante nei confronti delle diverse dinamiche produttive.

Esiste un approccio totalmente “etico” alla produzione del vino, che vede nella certificazione biologica, nella intransigenza naturalista la panacea a tutti i mali, dimenticando il valore del lavoro in campagna come presidio di civiltà e di umanità.

Esiste un approccio eretico, che rifugge da tutte le chiese e affronta i problemi che si pongono quotidianamente con la convinzione che la giustizia risieda nella comprensione, nel mutuo appoggio, nella difesa delle conoscenze tradizionali, nella voglia di rivoluzionare un mercato miope e nella ricerca della gioia e del piacere.

Gusto Nudo è da anni convinto che un mondo di eretici salverebbe il mondo da se stesso.

E ci saranno anche i vini dei colli piacentini da conoscere e degustare rappresentati dall’azienda agricola Cardinali con i vini della Val d’Arda e dall’azienda agricola Gualdora con i vini nati in Val Tidone. Per l’elenco completo dei partecipanti e maggiori informazioni vi invitiamo a visitare il sito www.gustonudo.net (http://www NULL.gustonudo NULL.net/)